Avv. Camilla Nannetti

DSC_2205

Associata

Nata a Seravezza (LU) il 11 gennaio 1976, si è laureata in giurisprudenza ad ottobre del 2000 presso l’Università di Pisa “La Sapienza”, con la votazione di 110/110 discutendo una tesi in Diritto Pubblico dell’Economia (cattedra del Prof. Avv. Mauro Giusti) dal titolo “Le privatizzazioni dell’IRI”.

Ha conseguito il titolo di avvocato nel mese di ottobre 2003 ed è iscritta all’Albo degli Avvocati dal mese di gennaio 2004.

Nel mese di luglio 2003, al termine della frequentazione del Master di II Livello in “Scienze applicate del lavoro e della previdenza sociale”, presieduto dal prof. Edoardo Ghera, presso l’Università degli Studi di Roma “La Sapienza” Facoltà di Giurisprudenza, ha conseguito il relativo diploma presentando la tesi di specializzazione “Spunti problematici in tema di Accordi Collettivi Separati”, Relatore Prof. Giuseppe Santoro Passarelli.

Dal mese di novembre 2000 collabora con lo Studio Legale Maresca Morrico Boccia & Associati del quale è divenuta associata nel gennaio 2007.

Ha conseguito negli anni esperienza soprattutto nei settori metalmeccanico, elettrico, commercio e servizi, telecomunicazioni, bancario, seguendo problematiche afferenti ambiti, tra i quali: qualificazione della natura del rapporto di lavoro, redazione contratti (anche per personale dirigente), licenziamenti individuali e collettivi, trasferimenti di rami d’azienda, mansioni e inquadramento, trasferimenti, appalti e trattative sindacali.

Ha collaborato con la Rivista “Giurisprudenza Italiana” redigendo note di commento a sentenza.

È coautrice del Formulario Commentato di Diritto del Lavoro edito da IPSOA.

Socio AGI.

Lingue: Inglese

Email: camillanannetti@mmba.it

Pec: camillanannetti@pec.mmba.it

TOP